Tax and Legal Framework

Quadro fiscale e legale

Articoli Relatati

Tassazione a Malta

La combinazione del sistema fiscale di Malta e la sua vasta rete di doppio trattato fiscale significa che, con una corretta pianificazione e strutturazione, gli investitori possono ottenere una notevole efficienza fiscale con Malta come base. In poche parole sono questi i principali vantaggi che Malta ha da offrire:

  • Solo Unione Europea (UE) Stato membro con il sistema di imputazione integrale;
  • vasta rete di accordi sulla doppia imposizione, oltre a benefici anche quando nessun trattato bilaterale in vigore;
  • sistema di credito d'imposta rimborsabile - sui redditi da dividendi agli azionisti, residenti e non residenti;
  • Ideale status di residenza fiscale per gli individui. Uno dei vantaggi chiave del sistema fiscale maltese è che si tratta di un sistema di imputazione integrale, ed è stato così dal 1948 quando la legislazione di imposta sul reddito è stato emanato. Malta è, infatti, l'unico Stato membro dell'Unione europea con un sistema di imputazione integrale di tassazione vigente. Un altro vantaggio fondamentale è vasta rete di trattati contro le doppie imposizioni di Malta con quasi tutti i più importanti paesi dell'OCSE.

Fiscalità d'impresa

Imposta Sul Reddito

Malta è l'unico paese in Europa che ha il sistema di imputazione integrale inserito nella sua legislazione fiscale sul reddito. Con i pieni benefici del sistema di imputazione tassati a livello aziendale non sono soggetti ad altre imposte a livello degli azionisti, in quanto gli azionisti ricevono un pieno credito per le imposte pagate dalla società sugli utili distribuiti.

L'aliquota d'imposta sul reddito delle società a Malta è del 35% ma su un patto di distribuzione dei dividendi hanno diritto ad un rimborso dell'imposta sul reddito sulla tassa pagata a livello di società, sugli utili distribuiti. Il tasso di restituzione dipende dalla natura degli utili distribuiti e se qualsiasi sgravio della doppia imposizione è stato rivendicato.

Inoltre, Malta adotta il regime di partecipazione di partecipazione e prevede la participation exemption su dividendi e plusvalenze su partecipazioni che soddisfano determinate condizioni.

Base imponibile

Malta imposta prelievi seconda residenza e di domicilio di una persona. Le società costituite a Malta sono considerati residenti e domiciliati a Malta, quindi, tassati sui loro redditi e le plusvalenze in tutto il mondo. Le aziende che non sono integrati a Malta, ma la cui gestione e il controllo è esercitato a Malta sono considerati residenti ma non domiciliati a Malta. Tali società sono tassati solo sul reddito derivante a Malta e sul reddito di fonte estera rimesso (ricevuti) a Malta, escludendo le plusvalenze sia rimesso o meno. Le aziende che non sono integrati a Malta, non sono gestiti e controllati a livello locale, sono soggetti a tassazione solo sul reddito e le plusvalenze derivanti a Malta.

Altre imposte

Doganali e accise

Dal momento che la concessione di Malta nell'Unione Europea, regole doganali maltesi seguire le procedure doganali dell'Unione europea. Ciò significa che le merci importate da altri Stati membri dell'UE sono soggette a IVA al loro rilascio dal doganale, mentre le merci provenienti da paesi terzi sono soggette a regolamentazione doganale e accise.

Imposta Sul Valore Aggiunto

Imposta sul Valore Aggiunto (IVA) la legislazione di Malta si basa sulla legge di IVA UE. IVA viene applicata sulle forniture di beni e servizi che si svolgono a Malta, su acquisti intracomunitari e sulle importazioni. L'aliquota IVA normale è del 18% ma un tasso più basso di 5% si applica su materiale stampato, articoli dolciari e forniture elettriche. Un'aliquota IVA al 7% si applica su affitti per le vacanze. Non l'IVA è esigibile sulle esportazioni e cessioni intracomunitarie, trasporti internazionali, trasporto passeggeri nazionale, alimentari, farmaceutici, e la fornitura e riparazione di navi e aerei. La vendita e la locazione di beni immobili, servizi bancari e assicurativi, la salute, l'istruzione e la trasmissione sono esenti da IVA.

Come regola generale, tutte le persone (aziende o privati) che intraprendono una cessione imponibile a Malta sono tenuti a registrarsi ai fini dell'IVA previsto, con l'eccezione delle persone il cui volume d'affari non superiore a € 7.000.

Tassazione Personale

Gli individui sono soggetti all'imposta sul reddito in aliquote progressive, fino ad un tasso massimo del 35%. Gli individui che sono residenti e domiciliati a Malta sono soggette all'imposta sul reddito sui loro redditi e le plusvalenze in tutto il mondo. Le persone che sono residenti ma non domiciliati a Malta sono soggetti all'imposta sul reddito sui redditi provenienti da Malta e redditi esteri rimessi a Malta. Nessuna imposta sul reddito è esigibile sulle plusvalenze straniero, anche rimesso o meno. Le persone fisiche non residenti sono tassate a Malta solo sul reddito provenienti da Malta.

Il termine 'residenti' a Malta, quando applicato ad un individuo si riferisce a una persona che risiede a Malta, tranne per tali assenze temporanee come l'Ufficio dell'Agenzia delle Entrate può sembrare ragionevole e non contrasta con l'affermazione di tale individuo di essere residente in Malta.

Il termine 'domicilio' non è definito nel conto Atti fiscali, ma l'Ufficio dell'Agenzia delle Entrate considera domicilio di un individuo di essere l'unità territoriale che regola tali cose come la sua / il suo matrimonio, la successione e la capacità giuridica in generale.

I soggetti passivi a Malta hanno l'obbligo di presentare una dichiarazione annuale dei redditi, che comprende tutto il reddito soggetto ad imposta in quel particolare anno. Le coppie sposate hanno la possibilità di presentare un calcolo dei redditi congiunta che comprende i redditi di entrambi i coniugi. Nel caso in cui una coppia di coniugi sceglie di presentare un calcolo dei redditi congiunta, imposta può essere calcolata sia sul reddito totale della coppia ai tassi sposate di imposta, o sul reddito di ciascun coniuge separatamente le singole tariffe o controllanti di imposta .

Quadro Giuridico

Una società di Malta è il veicolo ideale per una serie di attività, che vanno dalla proprietà alla gestione delle attività di e-commerce e licenza fornitura di servizi finanziari. Costituzione di una società di Malta solitamente richiede 2-3 giorni lavorativi e la procedura è relativamente facile. Il quadro giuridico maltese offre un sistema in entrambi i modelli civili e Common Law. Mentre è basato sul modello di diritto civile in Europa continentale, la maggior parte della legislazione amministrativa e fiscale è costruito sul modello britannico. Diritto societario maltese che è disciplinata dal Companies Act si basa principalmente sul diritto societario inglese ed è in linea con le direttive comunitarie. Le compagnie di navigazione sono regolati dalla legge Marina mercantile. Il Companies Act definisce i tipi di persone giuridiche o di partnership commerciali che possono essere stabiliti.

PiĆ¹